Consiglio dell'Unione europea, secrétariat général
Avis de marché

Rinnovo dei locali di igiene e degli spogliatoi/recupero dell'acqua piovana nell'edificio Justus Lipsius del segretariato generale del Consiglio dell'Unione europea a Bruxelles

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1) Denominazione e indirizzi

Denominazione ufficiale
Consiglio dell'Unione europea, secrétariat général
Numero di identificazione nazionale
-
Indirizzo postale
Rue de la Loi 175
Città
Bruxelles
Codice postale
1048
Codice NUTS
BE10 - Région de Bruxelles-Capitale / Brussels Hoofdstedelijk Gewest
Paese
BELGIQUE-BELGIË
Persona di contatto
-
Tel.
+32 2-2818062
E-mail
[email protected]
Fax
+32 2-2800262

Indirizzi Internet

Indirizzo principale:   https://www.consilium.europa.eu/en/general-secretariat/

Indirizzo del profilo di committente:   https://www.consilium.europa.eu/en/general-secretariat/public-procurement/

I.2) Appalto congiunto

Il contratto prevede un appalto congiunto:   no

Nel caso di appalto congiunto che coinvolge diversi paesi – normative nazionali sugli appalti in vigore:   -

L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza:   no

I.3) Comunicazione

Ulteriori informazioni sono disponibili presso

l'indirizzo sopraindicato

L'accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso:   https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=6241

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate

l'indirizzo sopraindicato

in versione elettronica:   -

La comunicazione elettronica richiede l'utilizzo di strumenti e dispositivi che in genere non sono disponibili. Questi strumenti e dispositivi sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: -

I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice

Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale

I.5) Principali settori di attività

Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1) Entità dell'appalto

II.1.1) Denominazione

Rinnovo dei locali di igiene e degli spogliatoi/recupero dell'acqua piovana nell'edificio Justus Lipsius del segretariato generale del Consiglio dell'Unione europea a Bruxelles

Numero di riferimento:   UCA 19/064

II.1.2) Codice CPV principale

Codice CPV principale:   50700000 - Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici

Codice CPV supplementare:   -

II.1.3) Tipo di appalto

Servizi

II.1.4) Breve descrizione

Il presente bando riguarda il rinnovo completo dei locali di igiene e degli spogliatoi dell'edificio Justus Lipsius del segretariato generale del Consiglio dell'Unione europea, incluse le apparecchiature tecniche e la posa di cisterne di recupero dell'acqua piovana.

II.1.5) Valore totale stimato

-

II.1.6) Informazioni relative ai lotti

Questo appalto è suddiviso in lotti:   no

II.2) Descrizione

II.2.1) Denominazione

-

Lotto n.:   -

II.2.2) Codici CPV supplementari

Codice CPV principale:   45311200 - Lavori di connessione elettrici
45232460 - Lavori sanitari
45111100 - Lavori di demolizione
45232454 - Lavori di costruzione di bacini dell'acqua piovana
45400000 - Lavori di completamento degli edifici

Codice CPV supplementare:   -

II.2.3) Luogo di esecuzione

Codice NUTS:   BE10 - Région de Bruxelles-Capitale / Brussels Hoofdstedelijk Gewest

Luogo principale di esecuzione:   Bruxelles.

II.2.4) Descrizione dell'appalto

Il presente appalto riguarda lavori generali e di finitura, fornitura e posa di apparecchiature e accessori (inclusa la posa di cisterne di recupero dell'acqua piovana) e tecniche speciali (elettricità, HVAC e locali di igiene) in relazione al rinnovo completo dei locali di igiene e degli spogliatoi dell'edificio Justus Lipsius del segretariato generale del Consiglio dell'Unione europea a Bruxelles.

II.2.5) Criteri di aggiudicazione

I criteri indicati di seguito

II.2.6) Valore stimato

-

II.2.7) Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione

Durata in mesi:   60

Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo:  

Descrizione dei rinnovi:   Questo contratto avrà una durata massima di sette anni. Il contratto quadro sarà stipulato per un periodo iniziale di 5 anni, con la possibilità di due rinnovi per un anno.

II.2.9) Informazioni relative ai limiti al numero di candidati che saranno invitati a partecipare

Criteri obiettivi per la selezione del numero limitato di candidati:   -

II.2.10) Informazioni sulle varianti

Sono autorizzate varianti:   no

II.2.11) Informazioni relative alle opzioni

Opzioni:   no

Descrizione delle opzioni:   -

II.2.12) Informazioni relative ai cataloghi elettronici

Le offerte devono essere presentate in forma di cataloghi elettronici o includere un catalogo elettronico:   no

II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea

L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea:   no

II.2.14) Informazioni complementari

-

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1) Condizioni di partecipazione

III.1.1) Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

-

III.1.2) Capacità economica e finanziaria

Criteri di selezione indicati nei documenti di gara:  

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

-

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

-

III.1.3) Capacità professionale e tecnica

Criteri di selezione indicati nei documenti di gara:  

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

-

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

-

III.1.5 Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati

Il contratto d'appalto è limitato a laboratori protetti e operatori economici il cui obiettivo sia l’integrazione sociale e professionale delle persone disabili e svantaggiate:   no

L'esecuzione del contratto d'appalto avviene nel contesto di programmi di lavoro protetti:   no

III.2) Condizioni relative al contratto d'appalto

III.2.1) Informazioni relative ad una particolare professione

La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione:   -

Citare le corrispondenti disposizioni legislative, regolamentari o amministrative:   -

III.2.2) Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto

-

III.2.2) Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto:   no

Sezione IV: Procedura

IV.1) Descrizione

IV.1.1) Tipo di procedura

Procedura ristretta

IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione

L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro:  

Accordo quadro con un unico operatore:  

In caso di accordi quadro – giustificazione per una durata superiore a 4 anni:   -

L'avviso comporta l'istituzione di un sistema dinamico di acquisizione:   no

Il sistema dinamico di acquisizione può essere utilizzato da altri committenti:   no

IV.1.4) Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo

Ricorso ad una procedura in più fasi al fine di ridurre progressivamente il numero di soluzioni da discutere o di offerte da negoziare:   no

IV.1.5) Informazioni relative alla negoziazione

L'amministrazione aggiudicatrice si riserva la facoltà di aggiudicare il contratto d'appalto sulla base delle offerte iniziali senza condurre una negoziazione:   no

IV.1.6) Informazioni sull'asta elettronica

Ricorso ad un'asta elettronica:   no

Ulteriori informazioni sull'asta elettronica:   -

IV.1.8) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)

L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici:  

IV.2) Informazioni di carattere amministrativo

IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura

Numero dell'avviso nella GU S:   -

IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione

Data:   22-05-2020

Ora locale:   16:00

IV.2.3) Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare

Data: 05-06-2020

IV.2.4) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione

BG, CS, DA, DE, EL, EN, ES, ET, FI, FR, GA, HR, HU, IT, LT, LV, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, SV

IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta

Durata in mesi:   6

IV.2.7) Modalità di apertura delle offerte

Data:  

Ora locale:   -

Luogo:   -

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:   -

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1) Informazioni relative alla rinnovabilità

Si tratta di un appalto rinnovabile:   no

Indicare il calendario previsto di pubblicazione dei prossimi avvisi:   -

VI.2) Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici

Si farà ricorso all’ordinazione elettronica:   no

Sarà accettata la fatturazione elettronica:   no

Sarà utilizzato il pagamento elettronico:   no

VI.3) Informazioni complementari

-

VI.4) Procedure di ricorso

VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Denominazione ufficiale
Tribunale
Indirizzo postale
Rue du Fort Niedergrünewald
Città
Luxembourg
Codice postale
L-2925
Paese
LUXEMBOURG
Tel.
+352 43031
E-mail
[email protected]
Fax
+352 43032100
Indirizzo Internet
http://curia.europa.eu

VI.4.2) Organismo responsabile delle procedure di mediazione

Denominazione ufficiale
-
Indirizzo postale
-
Città
-
Codice postale
-
Paese
-
Tel.
-
E-mail
-
Fax
-
Indirizzo Internet
-

VI.4.3) Procedure di ricorso

Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:   Un eventuale ricorso può essere presentato al Tribunale entro 2 mesi dalla notifica al ricorrente o, in mancanza, dal giorno in cui quest'ultimo ne sia venuto a conoscenza. Una denuncia al Mediatore europeo non produce né l'effetto di sospendere tale periodo né di aprirne uno nuovo per la presentazione di ricorsi.

VI.4.4) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso

Denominazione ufficiale
Consiglio dell'Unione europea, Secrétariat général, DGA 4 — Unité de coordination des acquisitions (UCA)
Indirizzo postale
Rue de la Loi 175
Città
Bruxelles
Codice postale
1048
Paese
BELGIQUE-BELGIË
Tel.
+32 22818062
E-mail
[email protected]
Fax
+32 22800262
Indirizzo Internet
https://www.consilium.europa.eu/en/general-secretariat/public-procurement/

VI.4.5) Data di spedizione del presente avviso

20-04-2020